27.11.2023

La cultura in onda

Conferenza, Roma

H18:00
Ingresso: via Liguria 20

Dates
27.11.2023
Location
Roma
Category
Conferenza
Information

H18:00
Ingresso: via Liguria 20

La conferenza si tiene in italiano alle H18:00 all’Istituto Svizzero, via Liguria 20, Roma.
Ingresso gratuito, registrarsi qui.

La cultura in onda: tra linearitĂ  verticali e reti orizzontali

L’Istituto Svizzero ospita un incontro dedicato alle relazioni tra il settore culturale e quello dei media. Negli ultimi decenni, il panorama mediatico mondiale, nazionale e regionale ha vissuto stravolgimenti sostanziali. A radio, televisione e stampa si sono affiancate modalitĂ  alternative di consumo e di accesso ai contenuti multimediali, passando da un modello verticale e lineare a uno orizzontale e in rete. Parallelamente, anche il settore culturale ha vissuto processi evolutivi significativi, che hanno coinvolto le pratiche tradizionali favorendo la nascita di nuove proposte.

In questo contesto dinamico si pone la questione su come si adattino e si articolino le relazioni tra il mondo della cultura e quello dei media. L’Osservatorio culturale del Cantone Ticino si ù chinato sull’argomento, dialogando con esponenti del panorama mediatico regionale e con le operatrici e gli operatori culturali stesse/i, esplorando il tema del cambiamento secondo prospettive diverse.

Durante l’evento, le relatrici e i relatori approfondiranno i seguenti interrogativi: rispetto al contesto mediatico in trasformazione, quali sono le risposte portate dagli operatori delle due filiere, in particolare per quello che riguarda la produzione e la diffusione di contenuti culturali? Quali strategie sono state adottate per corrispondere alle esigenze dei propri pubblici?

Evento a cura dell’Osservatorio culturale del Cantone Ticino, Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport – Divisione della cultura e degli studi universitari.

Programma:

H18:00 ― JoĂ«lle ComĂ©, Direttrice Istituto Svizzero, Saluti istituzionali 

H18:05 ― Raffaella Castagnola Rossini, Direttrice Divisione della cultura e degli studi universitari, Incroci d’esperienze 

H18:15 ― Piero Alessandro Corsini, Direttore RAI5, Cultura ed Educational RAI, Fare televisione nel mondo della cultura: strategie di adattamento e innovazione

H18:35 ― Lorenzo Erroi, Capo Dipartimento Cultura e Società RSI, Cambiare registro. Il giornalismo culturale nella Svizzera italiana tra nuovi canali e nuovi linguaggi

H18:55 ― Roland Hochstrasser, Responsabile Osservatorio culturale del Cantone Ticino, Dialoghi interattivi tra cultura e media 

H19:10 ― Discussione e domande

H19:30 ― Conclusione 

Moderatrice: Raffaella Castagnola Rossini