17.02.2022

ArCHeoM 2022

Archeologia, Conferenza, Scienza, Roma/online

H09:30-20:15
Ingresso: Via Liguria 20

Dates
17.02.2022
Location
Roma/online
Category
Archeologia, Conferenza, Scienza
Information

H09:30-20:15
Ingresso: Via Liguria 20

La conferenza avrà luogo all’Istituto Svizzero a partire dalle H09:30. Le presentazioni si terranno in italiano, francese, tedesco e inglese.
Prenotare un posto per partecipare in presenza qui.
Seguire la conferenza online qui.

ArCHeoM 2022
Archeologia svizzera nel Mediterraneo occidentale

L’Istituto Svizzero ospita ogni anno i dipartimenti di archeologia delle Università svizzere, offrendo una piattaforma di lavoro e discussione per dare maggiore visibilità alla ricerca archeologica elvetica nella regione mediterranea.

Durante il convegno, i dottorandi e le dottorande svizzer* hanno l’occasione di presentare i loro progetti di ricerca nella regione del Mediterraneo occidentale. I/le partecipanti includono professori e professoresse, e ricercatori e ricercatrici di archeologia classica delle UniversitĂ  di Basilea, Berna, Friburgo, Ginevra, Losanna e Zurigo.

L’ingresso ù consentito esclusivamente ai soggetti con certificazione verde COVID-19 per vaccinazione o guarigione (Green Pass rafforzato). All’interno dei nostri spazi ù obbligatorio l’uso di mascherine Ffp2.

Programma:

H09:30 – Saluti istituzionali

Joëlle Comé (Direttrice Istituto Svizzero)
Maria Böhmer (Responsabile Scienza, Ricerca e Innovazione Istituto Svizzero)
Martin Guggisberg (Università di Basilea)

H09:45 – Sessione 1: Italia preromana

H09:45-10:05 – Marcella Boglione (UniversitĂ  di Berna), La MaterialitĂ  del rituale. Comprendere lo spazio e le attivitĂ  rituali nel contesto archeologico, topografico e culturale (Himera – nuove evidenze dal Piano del Tamburino)

H10:05-10:25 – Ilaria Gullo (UniversitĂ  di Basilea/Istituto Svizzero), Brindare ai morti o con i morti? Le coppe ioniche nei contesti funerari della necropoli di Macchiabate a Francavilla Marittima

H10:25-10:45 – Marta Billo-Imbach (UniversitĂ  di Basilea), Ritualizzato o riutilizzato? Reperti particolari di tombe infantili picene a Matelica

H10:45-11:15 – Pausa caffĂš

H11:15 – Sessione 2: Vita e religione romana

H11:15-11:35 – Marie Drielsma (UniversitĂ  di Ginevra), Lampes Ă  huile de Sicile occidentale: dĂ©fis et perspectives

H11:35-11:55 – Fabio Spadini (UniversitĂ  di Friburgo), Le ciel sur pierre: les intailles astrologiques

H11:55-12:15 – Caroline Bridel (UniversitĂ  di Friburgo/Istituto Svizzero), Comment construire une image chrĂ©tienne: l’exemple de Marie

H12:15 – Sessione 3: Pittura parietale

H12:15-12:35 – Adrienne Cornut (UniversitĂ  di Basilea), Der vierte pompejanische Stil. DekorphĂ€nomene und ihre Raumkontexte

H12:35-12:55 – Alexandra SpĂŒhler (UniversitĂ  di Losanna), Les peintures fragmentaires de la Maison des Peintres au travail Ă  PompĂ©i (IX, 12)

H12:55 – Discussione

H13:30 – Pausa pranzo

H15:00 – Sessione 4: Spazio urbano e identitĂ  romana

H15:00-15:20 – Agata Guirard (UniversitĂ  di Zurigo), Memoria e identitĂ  rinnovata: gli edifici di culto nel paesaggio urbano ellenistico-romano di Iaitas/Ietas (PA, Sicilia)

H15:20-15:40 – Ilaria Trivelloni (UniversitĂ  di Losanna), Espace public et espace privĂ© dans la ville romaine. Le bĂątiment des spectacles comme outil de rĂ©novation des zones endommagĂ©es par les Ă©vĂšnements catastrophiques

H15:40-16:00 – Eleonora Bechi (UniversitĂ  di Zurigo), Un ambiente con decorazione in I stile dal sito di Monte Iato (Sicilia, Palermo): analisi del contesto e inquadramento cronologico 

H16:00-16:15 – Discussione

H16:15-16:45 – Pausa caffĂš

H16:45 – Notizie dall’archeologia classica svizzera (scavi, ricerche e mostre)

Michel Fuchs (Losanna), Le projet RePAIR, Pompéi
Christoph Reusser (Zurigo), I progetti di ricerca dell’Istituto di Archeologia dell’UniversitĂ  di Zurigo
Sylvian Fachard (Losanna), Les fouilles de l’Ecole Suisse d’ArchĂ©ologie en GrĂšce Ă  Amarynthos: rĂ©sumĂ© de la saison 2021
Véronique Dasen (Friburgo), Le projet COST EURO WEB, Europe through textiles
Lorenz E. Baumer (Ginevra), The Power of Copy – Realizzazione di un progetto cinese-svizzero ai tempi del Covid

H19:00 – Keynote

H19:00 – VĂ©ronique Dasen (UniversitĂ  di Friburgo), Locus Ludi: alla ricerca della cultura ludica antica greca e romana

H20:15 –  Aperitivo