08.04.2022

What is historicism?

Architettura, Storia, Tavola rotonda, Roma/online

H18:00
Ingresso: Via Liguria 20
Serie ‘I pomeriggi 2021/2022’

Dates
08.04.2022
Location
Roma/online
Category
Architettura, Storia, Tavola rotonda
Information

H18:00
Ingresso: Via Liguria 20
Serie ‘I pomeriggi 2021/2022’

L’evento si terrà in inglese alle H18:00 a Roma e online.
Registrarsi qui per partecipare a Roma.
Registrarsi qui per partecipare su Zoom.

Serie I pomeriggi 2021/2022
I pomeriggi 2021/2022 all’Istituto Svizzero è una serie dedicata a* nostr* residenti. È un’occasione per il pubblico per conoscere in dettaglio i progetti ai quali stanno lavorando durante la residenza di quest’anno.

Evento a cura di Jasper Van Parys (Fellow Roma Calling 2021/2022, Storia e teoria dell’architettura).

Cos’è lo storicismo?

Lo ‘storicismo’ è un termine che ha radici nella filosofia. Designa la tendenza a percepire tutte le realtà come fenomeni storicamente condizionati. Riguarda l’inclinazione a pensare tutto in termini storici e a considerare il contesto storico come la chiave per comprendere le strutture di ogni tipo. Lo storicismo ha avuto un’influenza culturale e intellettuale soprattutto durante il diciannovesimo secolo. Le modalità storiche di comprensione si sono impadronite di una serie di attività e hanno alterato la visione del mondo occidentale. Mentre il mondo era sempre sembrato avere qualche migliaio di anni, le nuove scienze storiche di archeologia, geologia e paleontologia lo hanno reso insondabilmente antico.

La tavola rotonda affronta la posizione di Roma nello storicismo. A Roma è stato negato il suo posto fondamentale nella storiografia e nella teoria dello storicismo? Se sì, perché? E come potremmo espandere il nostro canone? Giovanna Capitelli e Richard Wittman introducono rispettivamente i metodi di un pittore del XIX secolo e di un architetto. Jasper Van Parys medierà poi una discussione su un aspetto della sua ricerca all’Istituto Svizzero, evocando la prospettiva di un prete che ha diretto il restauro di una delle basiliche di Roma.  

L’ingresso è consentito esclusivamente ai soggetti con certificazione verde COVID-19 per vaccinazione o guarigione (Green Pass rafforzato). All’interno degli spazi è obbligatorio l’uso di mascherine Ffp2.

Biografie:

Giovanna Capitelli è professoressa associata di Storia dell’arte moderna all’Università di Roma Tre. È specializzata in storia dell’arte del Seicento e dell’Ottocento in Europa e nelle Americhe, in storia dell’arte sociale, in geografia artistica e in storia delle collezioni e dei musei. Recentemente ha coeditato tra l’altro Lettere d’artista. Corrispondenze tra Roma e l’Europa dall’età dei Lumi alla Restaurazione (2018) e Capitale e Crocevia. Il mercato dell’arte nella Roma sabauda (2020).

Jasper Van Parys ha studiato ingegneria architettonica all’Università di Ghent, vincendo il premio della Royal Dutch Archaeological Association (KNOB) con la sua tesi finale. È stato assistente all’Università di Ghent e residente all’Accademia Belgica di Roma. Attualmente è dottorando presso l’Istituto di Storia e Teoria dell’Architettura del Politecnico di Zurigo. A Roma studia come le catacombe della città abbiano giocato un ruolo chiave nella teorizzazione dell’architettura della chiesa cattolica in epoca moderna.
Scopri di più sul progetto di ricerca di Jasper Van Parys, leggi il suo ultimo contributo sul blog dell’Istituto Svizzero sul sito del quotidiano svizzero Le Temps.

Richard Wittman è professore associato presso il Dipartimento di Storia dell’Arte e dell’Architettura dell’Università della California a Santa Barbara. La sua ricerca si concentra su questioni di spazio, informazione, pubblicità, storicismo e pubblico in relazione all’architettura, alla teoria architettonica e alla pianificazione. È autore di Architecture, Print Culture, and the Public Sphere in Eighteenth-Century France (Routledge, 2007), e di una storia culturale della ricostruzione ottocentesca della basilica paleocristiana di San Paolo fuori le mura a Roma (di prossima pubblicazione in inglese e italiano nel 2023).