04.12.2020

Lost in Translation II

Conference, Online

H18:00
Su registrazione

Dates
04.12.2020
Location
Online
Category
Conference
Information

H18:00
Su registrazione

Tradurre Max Frisch

L’atto della traduzione appartiene intrinsecamente all’esperienza umana. Che riguardi una lingua, un mezzo di comunicazione o una cultura, la traduzione è la chiave per comprendere e comunicare attraverso i limiti linguistici e culturali. Essa facilita la diffusione di idee e di conoscenze, e, generalmente, contribuisce alla mediazione tra fazioni che non sarebbero in grado di interagire altrimenti. La traduzione richiede l’abilità di ascoltare e di capire, di fermarsi e riflettere, e in ultima istanza di trovare la risposta che più si adatta a una situazione particolare. La traduzione è imperfetta nella sua essenza: non descrive un processo diretto, chiaro e inequivocabile, quanto piuttosto è il risultato di un percorso irto, caratterizzato da tentativi, errori, e potenziali conflitti. Rimane costante la possibilità di un equivoco, per cui ci si potrebbe sentire letteralmente persi nella traduzione.

Durante il secondo appuntamento, l’Istituto Svizzero invita a una tavola rotonda sulla traduzione di testi letterari. Max Frisch è uno dei più celebri scrittori della moderna letteratura in lingua tedesca. Le sue opere, conosciute in tutto il mondo e tradotte in più di 50 lingue, si prestano in modo esemplare, grazie al loro linguaggio di straordinarie limpidezza e semplicità, a una discussione intorno ai problemi fondamentali della traduzione letteraria. Sarà questo il tema della conferenza alla quale parteciperanno traduttrici e traduttori dei testi di Frisch, insieme al presidente della Max Frisch-Stiftung di Zurigo e al coordinatore del master in Traduzione letteraria dell’Università di Siena.

In collaborazione con la Max Frisch-Stiftung di Zurigo e l’Università di Siena.

 

Programma

H18:00 – Benvenuto: Adrian Brändli

H18:10 – Introduzione: Thomas Strässle

H18:20 – Presentazioni

Andrea Landolfi (Università di Siena): Sulla traduzione dei Classici della modernità
Camille Luscher (traduttrice letteraria, Losanna): Tradurre Max Frisch in Francese
Paola Del Zoppo (Università degli studi della Tuscia): Max Frisch in Italia

H19:10 – Dibattito

L’evento si terrà in italiano e in tedesco, sarà predisposto un servizio di traduzione italiano-tedesco.
Per partecipare visitare il link zoom.

SAVE THE DATE
Sign up to this event to receive a notification email

Confirm
* Required field